Carciofo di Paestum a Berlino

carciofo di paestum a berlino

Carciofo di Paestum a Berlino

Carciofo di Paestum a Berlino

L’appuntamento prende il via domani

Sono oltre 2500 le aziende ortofrutticole di tutto il mondo che hanno scelto il Fruit Logistica di Berlino per avere lo spazio espositivo utile a far conoscere la propria mission aziendale e a intraprendere nuovi contatti commerciali.

All’interno di questo scenario si inserisce il Consorzio di tutela del Carciofo di Paestum IGP, la cui area di produzione è concentrata nella Piana del Sele. Dal 8 fino al 10 Febbraio, il direttore Emilio Ferrara sarà presente alla fiera berlinese insieme a numerosi soci produttori per presentare il Carciofo di Paestum IGP e ricalcare sul piano internazionale l’eco delle numerose iniziative di comunicazione che l’hanno reso protagonista lo scorso anno in Italia.

Il “Carciofo di Paestum IGP”, raccolto dal mese di febbraio al mese di maggio, ha intensificato negli ultimi anni la sua produzione e il suo Consorzio di tutela conferma l’impegno costante in numerosi progetti promozionali tesi ad intensificare la vendita del prodotto e a valorizzarlo sia in Italia che all’estero.
Nel 2016 le scelte vincenti del Consorzio in termini di visibilità e di comunicazione del prodotto hanno fatto registrare un notevole aumento dei volumi e delle superfici certificate rispetto agli anni precedenti, con il proposito di continuare a crescere e investire in maggior misura in “R&S”.
Fruit Logistica è l’evento internazionale più popolare per tutto il settore ortofrutticolo e l’occasione ideale per il Consorzio di tutela del Carciofo di Paestum IGP per consolidare le relazioni commerciali e far conoscere questo prodotto d’eccellenza all’estero.

All’evento berlinese prenderà parte anche Alma Seges con i prodotti tipici del Cilento.

 

Articolo redatto da infocilento.it

Luciammare

luciammare

Luciammare

Luciammare

Luciammare …la prima edizione del Natale a Marina di Camerota…Le strade di Marina di Camerota saranno decorate da luci splendide che accompagnaranno i visitatori e i cittadini a trascorrere un Natale diverso dal solito… sott’acqua sarà creato un presepe sottomarino che potrà essere visibile attraverso delle escursioni in barca organizzate dalle cooperative locali.

Marina di Camerota diventerà anche una meta turistica non solo d’estate ma anche d’inverno…con il suo favoloso mare che anche in questi periodi fa innamorare chiunque lo guardi….

L’inaugurazione è prevista per il 13 Dicembre, in occasione della festa di Santa Lucia.

 

 

Cilento elisir lunga vita

cilento elisir lunga vita

Cilento elisir di lunga vita

Cilento Elisir lunga vita, una terra di longevità e di salute, in questo territorioa densità di persone che superacento anni di vita è maggiore di quella raggiunta di altre realtà studiate nel mondo.


Da qui è partito uno studio pilota su una delle popolazione più longeve del mondo denominato Cilento Initiative on AgingOutcome. I ricercatori dell’Università La Sapienza di Roma hanno evidenziato nella popolazione reisdente nel territorio Cilentano una bassa concentrazione di adrenomedullina (bio-ADM) circolante che rappresenta un fedele indicatore di un buon microcircolo. Si aprono così nuovi scenari per la ricerca e gli studio per l’allungamento della vita. Fattore fondamentale sembra essere l’utilizzo della popolazione del regime alimentare denominato Dieta Mediterranea studiato e promosso da Ancel Keys, biologo e fisiologo, statunitense che ha passato gran parte della sua vita nel Cilento alla scoperta dell’Elisir di lunga vita.